Museo dell’Opera del Duomo e Battistero di San Giovanni

Grandi capolavori di Ghiberti, Donatello, Michelangelo

Il Museo dell’Opera del Duomo è un grande e moderno luogo espositivo dove sono conservati numerosi capolavori: oltre 750 opere per 720 anni di storia. Sono presenti le sculture di Arnolfo di Cambio, le porte in bronzo del Battistero di Ghiberti, diverse sculture di Donatello, la Pietà Bandini di Michelangelo, oltre a preziosissime opere di oreficeria. La visita al museo può essere abbinata al Battistero di San Giovanni, uno dei maggiori esempi di romanico fiorentino. La sua forma geometrica, nitida e pulita è esaltata dai marmi bianchi e verdi dell’esterno, in uno stile sobrio ed elegante, mentre l’interno è decorato con un vasto ciclo a mosaico sulla cupola e tarsie marmoree sul pavimento.

Durata: minimo 2 ore, massimo 3 ore

© 2017 Firenze Fuori Rotta by Stefania Zanieri